VALORIZZIAMO IL CAPITALE UMANO

Aiuto imprenditori e professionisti a sviluppare il proprio potenziale e quello dei propri collaboratori al fine di ottenere non solo un gruppo di persone ben organizzato, ma una squadra coesa che ha fatto proprie le mete e i risultati aziendali

I 3 centri decisionali

Prendere decisioni in maniera rapida e farle eseguire dai propri collaboratori è una soft-skill fondamentale per il leader che vuole concretizzare il proprio sogno imprenditoriale.

Ci sono 3 ingredienti fondamentali nella ricetta del successo di un leader che mi piace schematizzare in maniera metaforica nei 3 centri posizionati nel nostro corpo: PANCIA-CUORE-TESTA

Prendere decisioni oggi. Un rompicapo emotivo!

Quando veniamo al mondo, e per i primissimi anni di vita, siamo degli esseri totalmente irrazionali e guidati istintivamente dai nostri istinti ed emozioni di base.

Man mano che cresciamo, l'educazione sociale, ci porta a credere che molte delle cose che sentiamo non sono giuste, sono capricci, sono da reprimere.

Esprimere le proprie emozioni in questa epoca storica in questa parte di mondo, non è un modo comune di agire.

Ed ecco che per sentirci amati, accettati, giusti ed integrati, iniziamo a bloccare gran parte dei segnali che partono dalla nostra pancia.

Tendiamo ad agire per come gli altri si aspettano sia giusto piuttosto che come noi pensiamo sia giusto per noi.

Siamo stati educati così tanto a seguire le norme di buon comportamento che abbiamo talvolta totalmente perso il contatto con noi stessi e quindi on la nostra capacità di direzionare le nostre vite

Ed ecco che di fronte a decisioni importanti ci ritroviamo a ragionare piuttosto che a sentire.

Qual è il problema? Che così facendo nel tempo abbiamo perso il contatto con la nostra bussola interiore, siamo scesi a compromessi con l'ambiente e le persone della nostra vita.

E qui incominciamo ad incasinarci la vita. Ma recuperare è sempre possibile. Lavorando sul nostro atteggiamento e sulle nostre idee possiamo tornare ad incrementare la nostra efficacia ed efficienza come individui.

Il leader è un individuo che ha scardinato questa sovrastruttura e in piena armonia con il sistema di cui fa parte lascia libero sfogo al proprio istinto guidato dal cuore e pianifica tutto in modo razionale.